In offerta!

Paradisi artificiali

16,50 14,03

Disponibile

Descrizione

Le droghe e l’uomo da un punto di vista scientifico-spirituale

Le sostanze stupefacenti hanno accompagnato la storia dell’umanità sia come elemento fondamentale che come ostacolo all’evoluzione.
Allora in che modo bisogna considerarle da un punto di vista scientifico-spirituale, oltre ai noti meccanismi chimico-fisici?
Qual è la loro azione soprasensibile sull’uomo?
E quale il loro significato esoterico nella nostra storia evolutiva?
Orlando Donfrancesco ci accompagnerà in un avvincente viaggio nel mondo delle droghe lungo lo spazio e il tempo, ricco di citazioni letterarie, storiche e artistiche: dall’Oriente della canapa all’Occidente della coca, dalle prime civiltà che tramite l’oppio ritornavano verso i mondi spirituali, all’incarnazione materialistica del presente favorita dall’alcol, arrivando a esplorare le epoche future aperte dagli allucinogeni.

Informazioni aggiuntive

edizione

2017

pagine

200